Simple tips for perfect homemade pasta

TRUCCHI PER PASTA FRESCA FATTA IN CASA (ITALIANO)

Hello guys. In this post we’ll talk about few secrets and tips for making homemade pasta like a star. 🙂

  • When I make my fresh dough I always use a wood pasta board, because it makes the dough more rough;
  • If you are using the kitchen aid work the dough until all ingredients are combined. Than remove the dough and knead by hand just for 2 minutes. If you are working by hands place the flour on a board (or in a bowl). Make a well in the centre and crack the eggs into it. Beat the eggs with a fork until smooth and work strongly the dough for about 10 minutes. Kneading is essential. But remember, don’t let the dough dry out;
  • Salt should not be added to the dough but only to boiling water;
  • Let the dough rest at least half an hour, and cover it with cling wrap. The firmer it is, the easier it will be to roll. (you can keep it for a max of two days in the fridge).
  • It can be frozen if needed it only if you have already made your pasta shape;
  • Homemade pasta made without eggs (just flour and water), needs a pinch of salt and warm water to facilitate hydration;
  • Invest in quality flour, the type of flour can make all the difference. The homemade pasta recipe wants the flour “00”. It can be mixed with semola or other flours;
  • Pasta has to be cooked in boiling water;
  • Don’t skimp on the flour when you’re rolling and cutting your dough;
  • Always use fresh eggs;
  • Fresh pasta takes less time to cook than dried, usually 1 to 3 minutes, so please watch it carefully.

TRUCCHI PER UNA PERFETTA PASTA FRESCA

In questo post alcuni suggerimenti per ottenere un impasto perfetto. 🙂

  • Ogni volta che voglio preparare la pasta fresca, utilizzo una spianatoia in legno, perche’ conferisce alla pasta la giusta ruviditĂ ;
  • Se voglio utilizzare una macchina per la pasta, lavoro l’impasto fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati. Rimuovo l’impasto dal contenitore e lo lavoro solo per pochi minuti. Se invece decido di prepararla a mano, creo il classico “vulcano” di farina sulla spianatoia, aggiungo le uova e con la forchetta mescolo e contemporaneamente inizio ad incorporare la farina.
  • Se non ho dimestichezza con la spianatoia, comincio ad impastare direttamente in una ciotola con una forchetta;
  • Non espongo la pasta a correnti d’aria che la potrebbero seccare;
  • Non aggiungo sale all’impasto; il sale va’ aggiunto all’acqua che bolle;
  • Prima di stendere l’impasto, lascio riposare la pasta almeno 30 minuti coperta con della pellicola trasparente oppure con un canovaccio umido; la posso conservare per un massimo di due giorni in frigo.
  • La pasta fresca puo’ essere congelata solo se l’ho gia’ lavorata ed ho ottenuto il mio formato;
  • Lavoro l’impasto energicamente, ma senza schiacciarlo verso il basso e senza comprimerlo eccessivamente;
  • Per preparare la pasta fresca all’uovo utilizzo prevalentemente la farina 00; è comunque possibile mischiarla con la semola o altri tipi di farina;
  • Se decidessi di preparare la pasta fresca senza uova (esempio strozzapreti, trofie, cavatelli), aggiungo sempre del sale all’impasto, in modo da facilitarne l’idratazione;
  • La pasta va’ sempre cotta in acqua che bolle;
  • Uso sempre uova fresche;
  • Solitamente la pasta fresca ha una tempistica di cottura che va da 1 ai 3 minuti, ma molto dipende dai formati di pasta;
  • Non incorporo all’impasto avanzi di farina ormai secca che potrebbero conferire un aspetto non proprio omogeneo;
  • Prima di lavorare l’impasto, infarino la spianatoia e leggermente la pasta per facilitare la sfoglia, e cerco di prestare attenzione a non esagerare o la sfoglia si asciugera’ troppo;

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s